PAG: PERGINE ARTE GIOVANE

Online PAG 2019: il concorso-premio, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pergine, per le discipline delle arti visive e performative, riservato ad artisti under 30 residenti in Trentino Alto Adige.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Pergine, in collaborazione con Pergine Festival, bandisce la quarta edizione di PAG. Pergine Arte Giovane 2019, concorso-premio riservato ad artisti trentini con meno di 30 anni di età. Il concorso ha la finalità di valorizzare le giovani eccellenze artistiche del territorio, sollecitando una riflessione su forme nuove di fruizione dei luoghi della memoria culturale urbana.

Il concorso prevede la selezione di massimo 15 progetti, che saranno presentati pubblicamente, fra il 4 e il 7 luglio 2019, all’interno della 44° edizione di Pergine Festival. Fra questi, un progetto, scelto a giudizio insindacabile della Commissione di cui all’Art. 4 del bando, sarà riconosciuto vincitore assoluto e riceverà un premio pari ad € 500.

 

TEMATICA

Il tema del concorso è DIALOGHI URBANI, una riflessione sull’urbano e sulla città, fatta di luoghi, storie, persone, percorsi, testimonianze e relazioni, un organismo vivente in costante metamorfosi. La città è caleidoscopio di archetipi e tabù, intenzioni e conflitti interiori, fantasia e razionalità, dove convivono desideri, sogni e speranze, innocenza e memoria. La città è habitat liquido dello spirito collettivo e punto d’incontro, dove il dialogo ancora è possibile.

 

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

– Sono ammessi al bando tutti gli artisti singoli/collettivi, che non abbiano compiuto, al 31 Dicembre 2019, il trentesimo anno di età (in caso di gruppo, almeno l’80% dei componenti dovrà avere un’età non superiore ai 30 anni) e che siano residenti in Trentino Alto-Adige.
– Il concorso prevede la selezione di un massimo di 15 progetti artistici, che verranno presentati pubblicamente nel centro storico di Pergine Valsugana, nel periodo fra il 4 e il 7 luglio 2019, durante Pergine Festival.
– Possono partecipare al concorso progetti delle seguenti discipline artistiche (tutte le specifiche sul bando di concorso):

Arti visive (pittura, grafica, fotografia, scultura, installazioni, site specific, street-art);
* Progetti audiovisivi (video-arte, cortometraggi, visuals, installazioni sonore, video, musica sperimentale);
* Arti performative (danza, teatro, circo, poesia, performance, poesia visiva, musica dal vivo).

– Ogni artista può applicare con massimo di 2 proposte, sia opere già realizzate (dal 2017 in poi) sia progettualità inedite, che rispondano al tema urbano. Non saranno accettati progetti di incitamento alla violenza, a contenuto volgare, razzista e/o ad esplicito contenuto sessuale o pedopornografico.
– La messa in opera/presentazione dei progetti selezionati sarà coordinata da Dora Bulart, direttrice artistica e curatrice dell’edizione, attraverso una serie di incontri nel periodo fra maggio e giugno.
– I progetti selezionati saranno candidati al premio PAG – Pergine Arte Giovane 2019 del valore di 500 € (al netto di eventuali trattenute fiscali e previdenziali). Tutti i progetti selezionati prevederanno la restituzione pubblica.
– Pergine Festival metterà a disposizione un supporto logistico (richiesta permessi), una tecnica di base (luci, audio/video e cavi base) e, previa verifica ed accordi, un supporto tecnico supplementare. Tutte le altre spese (produzione dell’opera, eventuali oneri SIAE, specifiche richieste tecniche non concordate, viaggi, trasporto opere) saranno a carico dell’artista. Ogni artista opera sotto la propria responsabilità e deve adottare le misure  necessarie per prevenire situazioni di pericolo dannose per la sicurezza e l’incolumità propria e altrui. E’ responsabile anche per danni a beni causati da negligenza ed imperizia e l’organizzazione declina ogni responsabilità.

 

CANDIDATURA

Le domande di partecipazione, compilate su apposito MODULO, devono essere compilate, firmate e inviate entro le ore 12.00 di venerdì 17 maggio all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si prega di allegare nella mail:

domanda di partecipazione con liberatoria, compilata in ogni sua parte e firmata (scarica qui la modulistica);
– max 5 immagini esplicative del progetto (max.3 MB totali);
portfolio artistico (max.3 MB totali) e/o eventuali link a lavori precedenti;
curriculum vitae.
La scadenza per la ricezione delle domande è fissata alle ore 12:00 del giorno 17 maggio 2019.

 

BANDO E SELEZIONE

Scarica QUI il bando, nel quale vengono indicate le modalità di selezione dei progetti. Suggeriamo di leggere nel dettaglio quanto riportato nel documento. Per ulteriori informazioni si prega di scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Documenti scaricabili:

Info @

Organizzatore: PAG
https://bit.ly/2GtK99o