Puoi sfogliare qui il libretto dei PGZ 2019

Visita il "PGZ 2019: il diario on-line" per conoscere i volti, i racconti e le immagini dei PGZ 2019! 

 

I Piani Giovani di Zona - cosa sono?

I Piani Giovani di Zona, resi possibili dalla Legge provinciale n. 5/2007, sono uno strumento di cui un territorio si avvale al fine di promuovere, co-progettare e favorire le politiche giovanili locali e provinciali, creando una cultura condivisa su di esse: incentivando le iniziative promosse per i giovani di età compresa tra gli 11 e i 29 anni e valorizzando quelle organizzate dai giovani stessi.

Il PGZ dei comuni di Trento, Aldeno, Cimone e Garniga Terme ha redatto il "Piano Strategico Giovani 2019-2021" che contiene le linee strategiche sulla base delle quali vengono selezionate, ogni anno, le proposte realizzate per e con il mondo giovanile.

 

Assi prioritari:

Per i PGZ dell'ambito territoriale della Val d'Adige sono stati individuati 5 assi prioritari:

  1. Informazione e comunicazione: progetti che valorizzino le reti di collaborazione formali e informali esistenti, creando o rinforzando alleanze e sinergie nella comunicazione, promozione e diffusione dello strumento PGZ a ragazzi e giovani, soprattutto nell'accompagnamento di questi ultimi all'informazione, sia a livello cittadino sia a livello circoscrizionale;

  2.  Target e partecipazione: progetti che promuovano l'inclusione sociale della fascia d'età 11/18, fetta sempre più rilevante di giovani fragili favorendo la loro partecipazione e integrazione in gruppi di pari e lavorando sulla capacità di tali gruppi di accogliere e gestire la diversità;

  3. Innovazione sociale: progetti che mantengano e valorizzino le reti di collaborazione con le associazioni, i gruppi giovanili, il mondo della scuola, l'università, il terzo settore e gli attori della cultura;

  4. Sostegno alla progettualità dei giovani in un'ottica di sviluppo all'imprenditivitàprogetti che sostengano l'autonomia, l'acquisizione di competenze professionali dei giovani adulti e la capacità di tradurre le idee in azione mettendo in campo creatività, innovazione, assunzione di rischi, capacità di pianificare e di gestire progetti per raggiungere gli obiettivi;

  5. Cittadinanza attiva e globale: progetti che sostengano la crescita dei giovani come cittadini attivi e responsabili a livello locale e globale, incoraggiandoli a mettere a disposizione di sé stessi e della comunità il loro impegno civico, la loro forza innovatrice e le loro energie.

 

Obiettivi per l'anno 2019:

  1. Coinvolgere i giovani nella comunicazione e promozione dei PGZ;
  2. Coinvolgere un numero maggiore di ragazzi nella fascia d'età 11/18 anni come destinatari dei progetti e/o valutare il riconoscimento di percorsi di alternanza scuola/lavoro per i giovani con un ruolo particolarmente attivo all'interno dei progetti fin dalla loro ideazione ed organizzazione;
  3. Attivare collaborazioni con nuovi attori del territorio per ampliare l'offerta ai giovani;
  4. Favorire l'innovazione e la sperimentazione all'interno delle associazioni anche per stimolare il ricambio generazionale nelle stesse;
  5. Promuovere il volontariato, inteso come attivazione, responsabilità e protagonismo, valorizzando da un lato l'impegno dei "progettisti", dall'altro l'attivazione di nuovo volontariato giovanile.

 

PGZ 2019: i progetti

Ecco i progetti dei Piani Giovani di Zona di Trento e Arcimaga per l'anno 2019.

Sono 19 le iniziative nate quest'anno, con attività che intersecano diversi settori e che rispondono a questioni importanti ed urgenti per il nostro tempo. 

 ARTE E CULTURA

CITTADINANZA ATTIVA

 

SPORT, SALUTE E BENESSERE

 

Progetti dei PGZ: le esperienze degli scorsi anni

Nel 2007 è avvenuta la prima sperimentazione del Piano Giovani Arcimaga - Arcimaga 2008.

Il Comune di Trento invece, ha avviato la prima sperimentazione sulla progettualità dei Piani Giovani di Zona nel 2008: sono state realizzate complessivamente 22 azioni, con il coinvolgimento di 19 associazioni e più di 2.200 giovani - Piani giovani di zona 2008.

Nel 2009, il lavoro è partito congiuntamente con la fase di valutazione dei progetti 2008 utilizzando criticità, indicazioni e suggerimenti, focalizzando l’attenzione sui giovani adulti favorendo iniziative a rinforzo del “passaggio all’età adulta” - Piani giovani di zona 2009 e Arcimaga 2009.

Nella progettualità del 2010 sono stati valorizzati 37 progetti di auto-imprenditorialità, formazione e innovazione che favorissero il passaggio all'autonomia di giovani-adulti -
Piani giovani di zona 2010 e Arcimaga 2010.

Nel 2011 sono stati avviati 37 progetti sul Comune di Trento e 15 progetti su Arcimaga - Piani giovani di zona 2011 e Arcimaga 2011.

Nel 2012 i progetti sul Comune di Trento sono stati 32 e 12 su Arcimaga - qui l'album della mostra del Piano Giovani di Zona di Trento - Arcimaga 2012.

Nel 2013 i progetti attivati sono stati 20. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2014 i progetti attivati sono stati 21. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2015 i progetti attivati sono stati 21. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2016 i progetti attivati sono stati 17. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2017 i progetti attivati sono stati 22. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2018 i progetti attivati sono stati 22. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!) e il "PGZ STORYTELLING" 2018!

Nel 2019 i progetti attivati sono stati 19. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

 

Link utili:

Legge n. 6 del 28.05.18 _Modificazioni della legge provinciale 14 febbraio 2007, n. 5

Delibera n. 1929 del 12.10.18 _Criteri di attuazione

Piani Giovani di Zona

Piano Strategico Giovani 2019-2021

 

INFO @

Daniela Pederzolli | 0461 884137 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Nadia Tomasi | 0461 884247| Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Segreteria Politiche Giovanili | 0461 884240 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.