Piani Giovani di Zona |cosa sono:

Sono il "luogo" dove vengono costruite le politiche giovanili territoriali così come ne parla la Legge Provinciale 5/2007.

Il PGZ Trento Arcimaga è una libera iniziativa dei Comuni di Trento, Aldeno, Cimone e Garniga Terme per attivare azioni a favore del mondo giovanile.

Per farlo è nato il Tavolo del confronto e della proposta ("Tavolo PGZ"); il Tavolo PGZ individua i bisogni del territorio, sollecita e promuove iniziative a favore dei giovani e definisce gli indirizzi e le azioni del Piano Strategico Giovani (PSG).

Per la realizzazione delle azioni sul territorio il Tavolo PGZ propone un percorso partecipativo, con laboratori idee e di progettazione. L'RTO (Referente Tecnico Organizzativo) è una figura di riferimento che, a nome del Tavolo PGZ, supporta i giovani progettisti nella fase di ideazione, promozione, realizzazione e rendicontazione delle proposte progettuali.

È il Tavolo PGZ che valuta ed eventualmente approva le proposte progettuali presentate e ne stabilisce la quota di contributo. (maggiori dettagli nell'Avviso Pubblico)

 

Piani Giovani di Zona |chi può partecipare:

Posso partecipare i soggetti che operano sul territorio del Piano Giovani Trento Arcimaga (Comuni di Trento, Aldeno, Cimone e Garniga Terme):

- enti privati quali associazioni, fondazioni, cooperative, comitati, comuni ed enti senza fini di lucro

- gruppi informali di giovani, che dovranno tuttavia far riferimento ad un’associazione o ad altro soggetto (tra i soggetti definiti nel punto precedente), giuridicamente riconosciuto (cioè in possesso di codice fiscale).

 

Piani Giovani di Zona |assi prioritari:

Per il PGZ di Trento Arcimaga sono stati individuati 5 assi prioritari:

- Informazione e comunicazione: progetti che valorizzino le reti di collaborazione formali e informali esistenti, creando o rinforzando alleanze e sinergie nella comunicazione, promozione e diffusione dello strumento PGZ a ragazzi e giovani, soprattutto nell'accompagnamento di questi ultimi all'informazione, sia a livello cittadino sia a livello circoscrizionale;

- Target e partecipazione: progetti che promuovano l'inclusione sociale della fascia d'età 11/18, fetta sempre più rilevante di giovani fragili favorendo la loro partecipazione e integrazione in gruppi di pari e lavorando sulla capacità di tali gruppi di accogliere e gestire la diversità;

- Innovazione sociale: progetti che mantengano e valorizzino le reti di collaborazione con le associazioni, i gruppi giovanili, il mondo della scuola, l'università, il terzo settore e gli attori della cultura;

- Sostegno alla progettualità dei giovani in un'ottica di sviluppo all'imprenditivitàprogetti che sostengano l'autonomia, l'acquisizione di competenze professionali dei giovani adulti e la capacità di tradurre le idee in azione mettendo in campo creatività, innovazione, assunzione di rischi, capacità di pianificare e di gestire progetti per raggiungere gli obiettivi;

- Cittadinanza attiva e globale: progetti che sostengano la crescita dei giovani come cittadini attivi e responsabili a livello locale e globale, incoraggiandoli a mettere a disposizione di sé stessi e della comunità il loro impegno civico, la loro forza innovatrice e le loro energie. Su tale priorità è stato definito come obiettivo 2020 il “Sostenere e incentivare progettualità sui temi dell'ambiente e della sostenibilità e dei cambiamenti climatici".

 

Piani Giovani di Zona |ambiti di attività:

Indicativamente le attività contenute nelle proposte progettuali potranno riguardare:

- la formazione e la sensibilizzazione verso amministratori, genitori, animatori di realtà che interessano il mondo giovanile, operatori economici ed altri, al fine di accrescere i livelli di responsabilizzazione di queste categorie verso i/le giovani cittadini/e;

- la sensibilizzazione alla partecipazione/appartenenza al proprio territorio e all’assunzione di responsabilità sociale da parte dei giovani, anche prevedendo momenti formativi;

- attività di informazione, di indirizzo e di orientamento finalizzata a facilitare l’accesso alle opportunità offerte ai ragazzi e ai giovani e a fornire prime risposte a richieste che gli stessi o le loro famiglie manifestano nei vari ambiti esistenziali: scuola, lavoro, socialità;

- l’apertura ed il confronto con realtà giovanili nazionali ed europee attraverso scambi o iniziative basate su progettualità reciproche;

- laboratori che vedano protagonisti i ragazzi e i giovani nel campo dell’arte, della creatività, della annualità e della riflessione sulle grandi questioni del nostro tempo;

- progetti che vedano il mondo giovanile protagonista nelle fasi di ideazione, gestione e realizzazione;

- percorsi formativi finalizzati all’apprendimento di competenze di cittadinanza attiva, con particolare attenzione all’ambito delle tecnologie digitali;

- dispositivi e interventi atti a promuovere il processo di transizione all’età adulta e l’autonomia dei giovani, dal lavoro alla casa, dall’affettività alla consapevolezza della propria identità sociale.

 

Piani Giovani di Zona |tempi e modalità di presentazione:

I soggetti interessati a partecipare dovranno contattare le RTO per presentare la scheda idea e successivamente la proposta progettuale.

Si invitano i giovani progettisti a partecipare ai laboratori idee e di progettazione programmati nei prossimi mesi:

- martedì 26 novembre 2019 alle ore 17.00

- mercoledì 4 dicembre 2019 alle ore 17.00

Tutti i laboratori si terranno presso l’Ufficio Politiche Giovanili, via Belenzani, 13 a Trento.

 

🎯 scheda idea:

La “Scheda idea” va inviata, entro il 9 gennaio, tramite e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnata all'Ufficio Politiche giovanili in via Belenzani, 19 a Trento.

Entro metà gennaio l'Ufficio Politiche giovanili selezionerà le schede idee da sviluppare in proposte progettuali.

La partecipazione ai laboratori e la disponibilità al confronto con il Comune (le RTO e l'ufficio politiche giovanili) sono premiati in sede di valutazione delle proposte progettuali.

 

🎯 presentazione scheda progetto:

I soggetti che riceveranno una valutazione positiva della scheda idea potranno procedere alla stesura del progetto con relativo piano finanziario in modo completo e definitivo.

Per agevolare la stesura dei progetti definitivi si invitano i giovani progettisti al laboratorio di progettazione mercoledì 22 gennaio 2020 ore 17.00 c/o Sala della Natività, Via Belenzani, 19, Trento

Le proposte progettuali redatte sulla "Scheda progetto", devono pervenire entro le ore 24.00 di giovedì 30 gennaio 2020 all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Successivamente alla scadenza e indicativamente entro la prima metà di febbraio, i giovani progettisti saranno convocati per presentare il proprio progetto al Tavolo PGZ durante una riunione pubblica. In seguito il Tavolo si troverà per valutare e approvare le proposte progettuali.

Costituiscono causa di esclusione:

- l'arrivo della "Scheda progetto" oltre il termine di scadenza indicato (30 gennaio 2020);

- la mancanza dei requisiti dei soggetti partecipanti.

 

🎯 valutazione delle proposte progettuali:

Le proposte saranno esaminate dal Tavolo PGZ entro fine febbraio 2020.

La valutazione avverrà mediante attribuzione di punteggi secondo i seguenti criteri:

1. Responsabilizzazione dei giovani nelle fasi di progettazione, organizzazione e realizzazione delle attività – partecipazione attiva dei giovani e non mera fruizione di attività. (valutata tenendo conto dell'età dei giovani coinvolti).

2. Partnership estese fin dalla fase di ideazione del Progetto.

3. Sostenibilità economica, capacità di autofinanziamento – entrate e “sponsor”, contenimento dei costi.

4. Originalità e innovazione (legate ai contenuti, alle modalità di realizzazione, ai soggetti coinvolti).

5. Attività che favoriscano l’autonomia e la formazione dei giovani (proponenti e/o fruitori) attraverso lo sviluppo di competenze trasversali e/o specifiche, spendibili anche nel mondo del lavoro, e dettagliate nel progetto.

6. Disponibilità alla co-progettazione.

7. Impatto in termini di costi/benefici.

8. Valutazione da parte del Tavolo della presenza di elementi di eccellenza.

 

Al termine della valutazione delle proposte presentate, sarà predisposta una graduatoria. La soglia minima di ammissione è stabilita in 15 punti.

Per il dettaglio del punteggio, per le spese ammesse e altre indicazioni per la realizzazione dei progetti si raccomanda di visionare l'allegato "Avviso pubblico PGZ 2020"

 

chi contattare INFO @

Daniela Pederzolli | 0461 884137 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Nadia Tomasi | 0461 884247| Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Segreteria Politiche Giovanili | 0461 884240 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comune di Trento – Servizio Cultura, Turismo e Politiche giovanili

www.trentogiovani.it

 

Link essenziali:

1. Scheda idea | SCARICA IL MODULO QUI

2. Scheda progetto | SCARICA IL MODULO QUI

3. Dichiarazione per concessione contributo | SCARICA IL MODULO QUI

4. Scheda di rendicontazione | SCARICA IL MODULO QUI

5. Avviso pubblico PGZ 2020 | SCARICA QUI

 

 

Link utili:

Legge n. 6 del 28.05.18 _Modificazioni della legge provinciale 14 febbraio 2007, n. 5

Delibera n. 1929 del 12.10.18 _Criteri di attuazione

Piani Giovani di Zona

Piano Strategico Giovani 2019-2021

 

 

PGZ 2019

Obiettivi:

  1. Coinvolgere i giovani nella comunicazione e promozione dei PGZ;
  2. Coinvolgere un numero maggiore di ragazzi nella fascia d'età 11/18 anni come destinatari dei progetti e/o valutare il riconoscimento di percorsi di alternanza scuola/lavoro per i giovani con un ruolo particolarmente attivo all'interno dei progetti fin dalla loro ideazione ed organizzazione;
  3. Attivare collaborazioni con nuovi attori del territorio per ampliare l'offerta ai giovani;
  4. Favorire l'innovazione e la sperimentazione all'interno delle associazioni anche per stimolare il ricambio generazionale nelle stesse;
  5. Promuovere il volontariato, inteso come attivazione, responsabilità e protagonismo, valorizzando da un lato l'impegno dei "progettisti", dall'altro l'attivazione di nuovo volontariato giovanile.

 i progetti:

Ecco i 19 progetti dei Piani Giovani di Zona di Trento e Arcimaga per l'anno 2019:

 ARTE E CULTURA

CITTADINANZA ATTIVA

 SPORT, SALUTE E BENESSERE

Progetti dei PGZ | le esperienze degli anni passati

Nel 2007 è avvenuta la prima sperimentazione del Piano Giovani Arcimaga - Arcimaga 2008.

Il Comune di Trento invece, ha avviato la prima sperimentazione sulla progettualità dei Piani Giovani di Zona nel 2008: sono state realizzate complessivamente 22 azioni, con il coinvolgimento di 19 associazioni e più di 2.200 giovani - Piani giovani di zona 2008.

Nel 2009, il lavoro è partito congiuntamente con la fase di valutazione dei progetti 2008 utilizzando criticità, indicazioni e suggerimenti, focalizzando l’attenzione sui giovani adulti favorendo iniziative a rinforzo del “passaggio all’età adulta” - Piani giovani di zona 2009 e Arcimaga 2009.

Nella progettualità del 2010 sono stati valorizzati 37 progetti di auto-imprenditorialità, formazione e innovazione che favorissero il passaggio all'autonomia di giovani-adulti -
Piani giovani di zona 2010 e Arcimaga 2010.

Nel 2011 sono stati avviati 37 progetti sul Comune di Trento e 15 progetti su Arcimaga - Piani giovani di zona 2011 e Arcimaga 2011.

Nel 2012 i progetti sul Comune di Trento sono stati 32 e 12 su Arcimaga - qui l'album della mostra del Piano Giovani di Zona di Trento - Arcimaga 2012.

Nel 2013 i progetti attivati sono stati 20. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2014 i progetti attivati sono stati 21. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2015 i progetti attivati sono stati 21. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2016 i progetti attivati sono stati 17. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2017 i progetti attivati sono stati 22. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

Nel 2018 i progetti attivati sono stati 22. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!) e il "PGZ STORYTELLING" 2018!

Nel 2019 i progetti attivati sono stati 19. Sfoglia il libretto di presentazione dei progetti (clicca qui!).

 

 

Puoi sfogliare qui il libretto dei PGZ 2019

Visita il "PGZ 2019: il diario on-line" per conoscere i volti, i racconti e le immagini dei PGZ 2019!