Adnan Joubran & Borders Behind @ITINERARIFOLK

Secondo il quotidiano inglese “The Guardian”, Adnan Joubran è considerato uno dei più innovativi musicisti del mondo arabo. Nato a Nazareth nel 1985 in una famiglia con la passione radicata per la musica e la costruzione di strumenti come l’oud, il liuto arabo, ha maturato una tecnica virtuosistica e una capacità compositiva ammirata e riconosciuta in tutto il mondo.  Con i due fratelli maggiori Samir e Wissam, costituisce all'età di appena diciotto anni un trio leggendario “Le Trio Joubran”, che nell’arco di dieci anni pubblica cinque album.
Samir, Wissam e Adnan sono tre figli d’arte: il padre Hatem è liutaio, la madre Ibtisam e la sorella Suha sono cantanti di talento. Specialmente nel nord della Palestina la musica è parte della famiglia. In ogni casa deve esserci qualcuno che sa cucinare bene e che sappia suonare bene oud e darbuka. Da circa tre anni Adnan ha intrapreso la carriera da solista ed ha pubblicato l’album “Borders Behind” che rappresenta la ricerca di una nuova identità musicale basata sulla musica tradizionale ma dove si mescolano accanto al medio-oriente, ritmiche indiane, flamenco e una sensibilità contemporanea e improvvisativa. Ispirazioni e culture che appartengono anche ai musicisti che lo accompagnano dal vivo e che arrivano sia dall’Europa che dall’Oriente.

Per informazioni cliccare qui.

9 luglio, ore 21.30 | @Cortile Crispi-Bonporti

 

Quando

lunedì 09 luglio 2018
Dalle 21:30 alle 23:00

Info @

http://bit.ly/Adnan_Joubran

Dove

Conservatorio di Musica F.A. Bonporti - Via San Giovanni Bosco, 4