Bambini Cittadini Attivi è un evento pensato per aiutare i bambini delle scuole elementari del Comune a rinforzare il loro legame con la città, attraverso azioni che mirano ad avvicinare i più piccoli al territorio, alle strutture dell’amministrazione comunale, alle risorse presenti nella realtà sociale di cui fanno parte, nonché sensibilizzarli rispetto a tematiche legate alla mobilità sostenibile, all'ecologia e al risparmio energetico.

Ogni classe viene coinvolta in attività differenti, con l'intento di creare una continuità dalla prima alla quinta, partendo da concetti legati alla mobilità sostenibile, alla comprensione dei beni comuni fino ad arrivare alla conoscenza e al contatto con le istituzioni locali.

I bambini della scuola elementare di Cognola e di Clarina, nell'ambito del progetto "A piedi sicuri" promosso dall'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento, hanno partecipato alla giornata finale di Bambini Cittadini Attivi (edizione 2018).

La giornata di Bambini Cittadini Attivi è così strutturata:

dopo aver cantato il Pedone Rap, canzone simbolo dell'iniziativa, ogni classe ha prende parte ad attività diverse, supportate dai giovani in Servizio Civile.

 

 

Le classi prime riflettono sul tema della mobilità sostenibile grazie a "Street memory" e alla storia di "Bus dai mille colori", avvicinandoli alla comprensione del loro ruolo di pedone in strada

 

 

 

Le classi seconde giocano ad "Alberi e foglie", "A spasso per i parchi" e "Tritone riciclone", con la finalità di aiutarli a conoscere i parchi del quartiere e come si dovrebbero rispettare le aree verdi cittadine attraverso le attività legate al riciclo dei rifiuti

 

 

 

 

Alle classi terze è invece dedicato un percorso itinerante di esplorazione del quartiere al fine di conoscere il quartiere sia dal punto di vista dei servizi, degli spazi pubblici e delle attività commerciali

 

 

Le classi quarte giocano a "Rifiuti in movimento", "La dispensa dei cibi", "Parco giochi e fattoria" e "Mimo il risparmio energetico" per approfondire la riflessione sui corretti comportamenti da utilizzare per rispettare l'ambiente

 

 

 

 

Le classi quinte si avvicinano alle istituzioni circoscrizionali e cittadine grazie a percorsi miranti alla conoscenza del consiglio comunale, provinciale, regionale, circoscrizionale, delle circoscrizioni di Trento e i servizi che offrono le varie istituzioni

 

 

 

 

Nella gallery fotografica altri scatti che raccontano la mattinata di attività, giochi e apprendimento con i bambini!

 

 

 

Progetti

PROTOCOLLO D'INTESA CITTA'-SCUOLA

Ambiti cittadinanza-attiva
scuola
bambini
bambini-cittadini-attivi